Attori e personaggi famosi nella meditazione trascendentale

La meditazione come buona pratica della vita quotidiana, sono molti i personaggi famosi che ogni giorno per prendersi cura di loro stessi meditano regalandosi uno spazio esclusivo per loro stessi.

Attori e personaggi famosi nella meditazione trascendentale

La meditazione trascendentale è una tecnica distensiva utile non solo sul piano mentale ma anche su quello fisico, nel corso del tempo questo esercizio che è sostanzialmente una dedica di tempo a se stessi ha conquistato molte persone, compresi dei personaggi famosi. Oggi vogliamo fornirvi qualche nome di coloro che abitualmente praticano la meditazione, parliamo di un attività che viene svolta una o due volte al giorno. A seguire cinque personaggi famosi e alcune citazioni fornite da alcuni di questi e da altri non presenti in elenco.

  • Jennifer Aniston, attrice

  • Jeff Bridges, musicista attore

  • Sheryl Crow, cantautrice

  • Ellen DeGeneres, conduttrice di talk-show

  • Cameron Diaz, attrice e modella

  • David Lynch, regista – è suo il merito di aver portato in molte scuole americane la Meditazione Trascendentale -

La cosa che la meditazione riesce a fare è quella di cambiare la vita di chi la pratica, e lo dice una persona molto critica e autocritica. Sheryl Crow

Paul McCartney sostiene che nei momenti di malessere e di follia la meditazione trascendentale lo ha aiutato a trovare dei momenti di serenità.

Nella meditazione, posso lasciar andare tutti i problemi. Io non sono più Hugh Jackman. Io non sono un papà. Io non sono un marito. Mi sto solo immergendo in quella potente fonte che crea tutto, faccio un bagno alla fonte. Mi rende tranquillo e felice, e, beh, mi dà un po ‘di pace e tranquillità in quello che infrange una vita abbastanza caotica Hugh Jackman

Quali sono le ragioni per cui si medita?

Lo stress si trova alla base di molti problemi che poi sfogano sul piano fisico portando nella vita delle persone instabilità e appunto patologie che poi vanno curate con la medicina tradizionale. Combattere lo stress è quindi una priorità per dimostrare a noi stessi che ci vogliamo bene e che ci prendiamo cura di noi. La meditazione trascendentale rappresenta una porta aperta verso una stabilità interiore per la ricerca della pace, dell’amore e della felicità individuale. Che si tratti di celebrità o meno chi non vorrebbe essere in pace con il mondo, e con se stesso? Magari nel caso delle celebryties il fatto di meditare ha consentito loro anche lo sviluppo di belle carriere professionali. Ma in generale meditare aiuta anche la fantasia, rappresenta un valido aiuto allo sviluppo creativo e alla riappicificazione interna con se stessi il che è anche un ottimo modo per affrontare lo stress.

Salutandovi vi forniamo l’indirizzo web all’articolo in lingua originale da cui questo post ha preso spunto sia attraverso la traduzione sia integrando ulteriori informazioni, link.

Rispondi