Citazioni OSHO per il benessere del tutto

Citazioni OSHO dal suo testo Il Benessere Emotivo: Vivere nella mente è vivere sul piano umano, vivere al di sotto della mente è vivere sul piano animale.

Citazioni OSHO per il benessere del tutto

Ad oggi uno dei problemi più grandi che si trova ad affrontare l’essere umano è quello relativo alla mente e a come questa non riesce a liberarsi dei pensieri negativi, in soccorso a questo problema arrivano le citazioni di OSHO. Le preoccupazioni e le situazioni razionalizzate non sono neanche troppo complesse da risolvere ma soggette a stati alterati della mente o osservate sotto la lente di ingrandimento dell’ansia possono portare a squilibri come l’insonnia o di tipologie affini a questa. In tutto ciò il cuore non ha rilevanza alcuna e viene spesso trascurato al meglio, nella versione peggiore invece viene biasimato e quando prova delle emozioni viene represso, anche se queste non fanno del male a nessuno, la repressione è l’anticamera del malessere, a questo punto anche psicologico.

Basti pensare che nella nostra società l’essere umano emotivo viene considerato stupido e infantile mentre l’emotività di per sé non è una pulsione negativa.

La condanna per le persone con un cuore generoso e grande è una costante del mondo che viviamo e infatti opportunismo, saccenza e egoismi la fanno da padroni nella contemporaneità proprio in virtù dell’associazione persona buona con un gran cuore = persona debole e con sentimenti che non servono a nulla. Molti hanno trovato un parallelismo tra persona con grande cuore e spirito con lo stato animale che viene considerato primitivo, ma noi siamo specie e come specie ci siamo evoluti quindi cuore e cervello non possono separarsi ma piuttosto incontrarsi e superarsi per arrivare a quel benessere che garantirebbe costanza e serenità nelle cose e nella vita tutta invece purtroppo ciò non sempre avviene.

Citazioni OSHO dal suo testo Il Benessere Emotivo:

Vivere nella mente è vivere sul piano umano, vivere al di sotto della mente è vivere sul piano animale. Vivere oltre la mente, nel cuore, è il piano divino. E attraverso il cuore che siamo collegati al Tutto: quello è il nostro contatto

Aggiungendo che:

La mente è uno splendido meccanismo, usalo, ma non farti usare. E’ al servizio dei sentimenti : se il pensiero serve i sentimenti, tutto è in equilibrio; nel tuo essere sorgono profonda quiete e gioia, e non da qualcosa che sta fuori, ma dalle tue fonti interiori. Affiorano e ti trasformano, e non solo te: ti rendono così luminoso che chiunque entri in contatto con te può avere un assaggio di qualcosa di ignoto, mai sperimentato prima …

Parole davvero belle che svelano un attaccamento maggiore verso l’interezza dell’individuo piuttosto che la considerazione di un unica parte dominante che ne schiaccia un altra reprimendola e causando alle persone quei problemi di origine emotiva – per l’appunto – che nella nostra società moderna e perennemente in competizione spesso vengono trattati sul piano medico e della psicologia delle emozioni, perché ovviamente a lungo andare tali mancanze su questo piano possono portare a squilibri ben più grandi. OSHO conosceva questa lezione e le sue parole dovrebbero essere un monito per tutti coloro che reprimono le proprie emozioni.

Rispondi